Home  >  Servizi  >  Individuo  >  Alterazione dell'umore

Alterazione dell'umore

Individuo: alterazione dell'umore

L’umore è una personale disposizione dell’animo, in grado di determinare particolari risposte/reazioni emotive che possono essere più o meno stabili: diciamo di essere di buono o cattivo umore in relazione a questa o quella cosa, persona o situazione.

I cambiamenti d’umore sono quindi fisiologici, in relazione agli eventi che affrontiamo nella nostra quotidianità e più in generale nell’arco della nostra vita.

 

Talvolta però questi cambiamenti e alterazioni possono concretizzarsi in veri e propri disturbi dell’umore, che condizionano la vita di chi ne è soggetto. L’umore, quindi, è determinante per il benessere mentale e fisico dell’individuo.

 

Tutti i cambiamenti richiedono una quota aggiuntiva di energie psico-fisiche, che talvolta la persona non è pronta a mobilitare: lutti e perdite, traumi fisici o psicologici, ma anche il parto e la maternità, o tappe obbligate della vita di ciascuno come l’adolescenza o il passaggio all’età adulta, l’andropausa e la menopausa. La rottura di un equilibrio richiede uno sforzo di compensazione.

 

Talvolta però non si è in grado da soli di far fronte all’emergenza, e l’alterazione dell’umore, altrimenti fisiologica, si cronicizza diventando disturbo.

Vedi anche

Contatti